Organizzare manifestazioni sportive non competitive su strada

Organizzare manifestazioni sportive non competitive su strada

Organizzare un una manifestazione sportiva, è un'ottima opportunità per coniugare divertimento, attività fisica e promozione del territorio.
Una competizione sportiva su strada è una manifestazione svolta su aree pubbliche o su strade di uso pubblico e può avere carattere sia di tipo agonistico che non agonistico.

Una manifestazione sportiva non competitiva è una manifestazione che non comporta lo svolgersi di una gara intesa come la competizione tra due o più concorrenti o squadre impegnate a superarsi vicendevolmente e in cui non è prevista alcuna classifica.

Queste manifestazioni non rientrano pertanto tra quelle definite dall'articolo dal Decreto legislativo 30/04/1992, n. 285, art. 9.

Requisiti soggettivi

Per svolgere l’attività è necessario soddisfare i requisiti previsti dalla normativa antimafia e i requisiti morali.

Requisiti oggettivi

Devono essere rispettate le norme e le prescrizioni specifiche dell’attività, per esempio quelle in materia di urbanistica, igiene pubblica, igiene edilizia, tutela ambientale, tutela della salute nei luoghi di lavoro, sicurezza alimentare, regolamenti locali di polizia urbana annonaria.

Occorre rispettare anche le condizioni di sicurezza, controllo, assistenza e vigilanza previste dal Decreto legislativo 30/04/1992, n. 285, art. 9.

Servizi

Per presentare la pratica accedi al servizio che ti interessa

Puoi trovare questa pagina in

Aree tematiche: Cultura e tempo libero
Sezioni: Polizia locale
Ultimo aggiornamento: 10/07/2018 11:52.27