Rivolgersi allo sportello di mediazione sociale

l Comune di Calenzano, in collaborazione con l’associazione"L’Altro Diritto" onlus di Firenze ha aperto uno sportello di mediazione sociale per favorire la soluzione di eventuali situazioni di contrasto che possono sorgere in ambito condominiale, scolastico, familiare, lavorativo e interetnico.

Lo scopo è quello promuovere la convivenza civile, favorire il dialogo fra i soggetti in contrasto per giungere ad una risoluzione pacifica delle controversie che soddisfi entrambe le parti senza dover ricorrere a soluzioni giudiziarie.

La mediazione è una modalità stragiudiziale di gestione dei conflitti finalizzata al raggiungimento di un accordo o una soluzione soddisfacente e condivisa tra le parti in contrasto, con il sostegno dei mediatori.

Approfondimenti

Chi sono i mediatori

I mediatori sono coloro che facilitano il dialogo tra le parti in conflitto mantenendo una posizione neutrale e offrendo la possibilità di esprimere il proprio punto di vista e confrontarsi. Si tratta di personale appositamente formato alla risoluzione pacifica dei conflitti. 

 

Come si svolge la mediazione

L’incontro di mediazione è gratuito, confidenziale e volontario
Successivamente i mediatori invitano, tramite lettera, l’altra parte in conflitto a partecipare ad un colloquio preliminare. I colloqui preliminari hanno lo scopo di illustrare ai mediatori la propria versione dell’episodio conflittuale e di raccogliere il consenso alla mediazione.

All’incontro finale sono presenti le due parti in conflitto insieme ai mediatori. 
Durante l’incontro le parti si confrontano sulle proprie posizioni e insieme ai mediatori si cerca di ristabilire una via di comunicazione, di pervenire alla rielaborazione del rapporto di opposizione interpersonale, nei suoi aspetti emotivi e pratici, al fine di trovare una soluzione consensuale, sostenibile e duratura al conflitto.  

Informazione-Orientamento

Accade spesso che il cittadino non sappia né quale sia l'istituzione pubblica , o privata, giusta a cui presentare reclami, ricorsi, denunce né come richiedere un intervento in situazioni di conflitto: Difensore civico, CORECOM, Ufficio Conciliazione della Camera di Commercio, Uffici Reclami ecc.

Gli operatori dello Sportello di Mediazione Sociale svolgono anche il servizio Informazione-Orientamento:  riceveranno i cittadini interessati, inquadreranno la questione sottoposta, offriranno tutte le indicazioni circa la funzione dei soggetti istituzionali da coinvolgere (Informazione), gli aspetti organizzativi e logistici per raggiungerli (Orientamento), forniranno appositi moduli informativi. 
Gli operatori danno una risposta gratuita e confidenziale.

In Comune di Calenzano…

Come e dove rivolgersi per un appuntamento 

Lo sportello di mediazione sociale di Calenzano si trova in Piazza A. Gramsci 11. Riceve su appuntamento da fissare presso lo Sportello del Cittadino.

Puoi trovare questa pagina in