Chiedere l'assegnazione di un alloggio a canone agevolato e per la residenza per cittadini non comunitari

Chiedere l'assegnazione di un alloggio a canone agevolato

Per chiedere l'assegnazione di un alloggio a canone agevolato occorre presentare apposita domanda.

La stessa graduatoria è utilizzata dall'Amministrazione anche per concedere in affitto a canoni agevolati immobili di proprietà comunale e della residenza per cittadini non comunitari di via Mia Martini.

Graduatoria definitiva 2019

Requisiti soggettivi

Il richiedente e i componenti del nucleo familiare devono possedere, al momento della presentazione della domanda e dell’eventuale stipula del contratto, i seguenti requisiti (Deliberazione della Giunta comunale 07/07/2015, n. 102):

  • essere in possesso di una attestazione ISEE non superiore a 33.000,00 € (limite previsto da Regione Toscana per il mantenimento della locazione di un alloggio ERP)
  • risiedere anagraficamente o svolgere attività lavorativa nel Comune di Calenzano
  • possedere la cittadinanza italiana o di un altro Stato aderente all’Unione Europea
  • possedere la cittadinanza di un altro Stato non aderente all’Unione Europea in presenza di una delle seguenti condizioni:
    • possesso di una carta di soggiorno o permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo
    • possesso della documentazione attestante la qualità di avente diritto alla protezione internazionale
    • possesso dei requisiti previsti dal Decreto legislativo 25/07/1998, n. 286 e svolgere un'attività lavorativa regolare.
  • non essere assegnatari di un alloggio di edilizia residenziale pubblica, ad eccezione di nuclei familiari con un reddito superiore ai limiti stabiliti dalla normativa per la permanenza in alloggi ERP che si impegnano a lasciare l'alloggio al momento della stipula del contratto di locazione
  • non essere titolari di diritti di proprietà, usufrutto, uso e abitazione su immobili idonei ad essere abitati ubicati nel territorio italiano
  • non avere morosità pendenti con il Comune di Calenzano o la Calenzano Comune Srl. Nel caso di morosità è necessario avere concordato, e rispettare, un piano di rientro.

In Comune di Calenzano…

Il modulo di domanda, e la richiesta d'integrazione alla domanda, oltre che scaricabili da questa pagina, possono essere ritirati presso lo Sportello del Cittadino e il Servizio Assistenza e Sicurezza Sociale (piazza Gramsci n. 6) oppure presso le seguenti associazioni degli inquilini:

S.I.C.E.T. - Via Carlo del Prete, 137  Firenze - Tel 055 326901 - 3393090950 - fax 0553269099 - sicet_firenze@libero.it
S.U.N.I.A. –  Via delle Porte Nuove, 15/a Firenze - tel. 055367904 - 055368573 - sunia@suniafirenze.it
UNIONE INQUILINI - Viale Ferraris 98, Sesto F.no - Tel. 055 446544 - uisestofiorentino@gmail.com
U.N.I.A.T. - Via Corcos , 15  Firenze - Tel 0557326199 - 055288033 - 3395736776 - uniat.firenze@uiltoscana.it
CO.N.I.A. - Via Sant'Angelo, 17 Firenze - Tel. 0557326199 - fax 0557357817 - conia.firenze@alice.it

Servizi

Per presentare la pratica accedi al servizio che ti interessa

Attività correlate

Puoi trovare questa pagina in

Aree tematiche: Casa Famiglia
Ultimo aggiornamento: 12/02/2019 08:43.46