Trasmettere integrazioni documentali

Trasmettere integrazioni documentali

Una volta ricevuta una pratica, l'ufficio competente può dialogare con il cittadino in qualunque momento della fase di istruttoria. Ad esempio, può capitare che la documentazione ricevuta sia incompleta oppure non del tutto comprensibile: in questo caso perverrà al cittadino una "richiesta di integrazioni" o una "richiesta di chiarimenti" alla quale occorre rispondere entro i termini stabiliti.

Tramite la compilazione di questo modulo, il cittadino può trasmettere la documentazione integrativa richiesta o i chiarimenti richiesti direttamente all'ufficio competente.

Ultimo aggiornamento: 04/10/2019 02:04.29