Organizzare manifestazioni sportive competitive su strada (gare ciclistiche, podistiche, motoristiche, ecc)

Organizzare manifestazioni sportive competitive su strada (gare ciclistiche, podistiche, motoristiche, ecc)

Organizzare un una manifestazione sportiva, è un'ottima opportunità per coniugare divertimento, attività fisica e promozione del territorio.
Una competizione sportiva su strada è una manifestazione svolta su aree pubbliche o su strade di uso pubblico e può avere carattere sia di tipo agonistico che non agonistico.

Le gare sportive competitive si distinguono in:

  • gare atletiche, ciclistiche, con animali o con veicoli a trazione animale
  • gare con veicoli a motore.

Per la migliore riuscita dell’evento è importante provvedere a tutte le comunicazioni e aver ottenuto tutte le autorizzazioni necessarie (Decreto legislativo 30/04/1992, n. 28, art. 9).

Requisiti soggettivi

Per svolgere l’attività è necessario soddisfare i requisiti previsti dalla normativa antimafia e i requisiti morali.

Requisiti oggettivi

Devono essere rispettate le norme e le prescrizioni specifiche dell’attività, per esempio quelle in materia di urbanistica, igiene pubblica, igiene edilizia, tutela ambientale, tutela della salute nei luoghi di lavoro, sicurezza alimentare, regolamenti locali di polizia urbana annonaria.

Attività correlate

Somministrare alimenti e bevande
Se durante l'evento è prevista la somministrazione di alimenti e bevande è necessario presentare la SCIA per somministrazione temporanea di alimenti e bevande.
Stipulare una polizza assicurativa
Per tutte le competizioni sportive su strada, i promotori della manifestazione devono stipulare un contratto di assicurazione per la responsabilità civile.

Puoi trovare questa pagina in

Aree tematiche: Cultura e tempo libero
Sezioni: Polizia locale