Pagare usando il bollettino bianco di Iris

Il Comune di Calenzano sta attivando nuovi servizi di pagamento on-line attraverso l'ecosistema denominato PagoPA in attuazione dell'art.5 del CAD (Codice dell'Amministrazione Digitale) e del Decreto legge 18/10/2012, n. 179.

PagoPA è un ecosistema di regole, standard e strumenti definiti dall'Agenzia per l'Italia Digitale e accettati dalla Pubblica Amministrazione, dalle Banche, Poste ed altri istituti di pagamento ( Prestatori di servizi di pagamento - PSP) aderenti all'iniziativa.

 

PagoPA garantisce a privati e aziende:

  • sicurezza e affidabilità nei pagamenti;

  • semplicità e flessibilità nella scelta delle modalità di pagamento;

  • trasparenza nei costi di commissione.

 

PagoPA garantisce alle pubbliche amministrazioni:

  • certezza e automazione nella riscossione degli incassi;

  • riduzione dei costi e standardizzazione dei processi interni;

  • semplificazione e digitalizzazione dei servizi.

 

Il Comune di Calenzano usufruisce del sistema PagoPA attraverso la piattaforma dei pagamenti messa a disposizione da Regione Toscana denominata "IRIS".

IRIS è un'infrastruttura di pagamento operante a livello regionale che consente a cittadini, imprese e altri soggetti di eseguire pagamenti nei confronti della Pubblica Amministrazione Toscana attraverso molteplici strumenti di pagamento.

IRIS consente di pagare tanto posizioni notificate dagli enti ai cittadini tramite il portale (posizione debitoria), quanto pagamenti ad iniziativa dei cittadini stessi (pagamenti spontanei oggetto di questa guida).  

Pagamento spontaneo in modalità bollettino bianco

 

 

 

 

  • nell'elenco degli Enti scegli Comune di Calenzano.

 

 

  

  • ora scegli il tipo di tributo che vuoi pagare.
    In questa guida faremo l'esempio di pagamento della mensa scolastica ma il procedimento per gli altri tipi di tributo è lo stesso. 

 

 

  • inserisci i dati come chiesto dalla pagina. Ricorda che i dati anagrafici devono essere del soggetto debitore e non di chi effettua il versamento (nel caso fossero diversi). Nel caso specifico della mensa si devono inserire i dati anagrafici del bambino.

 

Dettaglio dei dati da inserire:

Importo del versamento: la cifra che si intende pagare

Causale del versamento: seguire le istruzioni riportate nella parte in alto (subito sopra a "importo del versamento")

Anno di riferimento: l'anno corrente

Codice Fiscale / P.IVA: Codice fiscale del soggetto debitore (ad esempio nel caso della mensa quello del bambino)

Denominazione: Nome e cognome del soggetto debitore (ad esempio nel caso della mensa quello del bambino)

Luogo di nascita: Luogo di nascita del soggetto debitore (ad esempio nel caso della mensa quello del bambino)

Data di nascita: Data di nascita del soggetto debitore (ad esempio nel caso della mensa quello del bambino)

Indirizzo: Indirizzo di residenza del soggetto debitore (ad esempio nel caso della mensa quello del bambino)

Note versante: campo libero

Esempio di una compilazione corretta (alcuni dati sono stati mascherati per problemi di privacy)

 

Facoltativo: in alto a destra è presente il tasto  che vi riporterà ad una pagina dello Sportello Telematico del Comune di Calenzano dove troverete questa guida da consultare e scaricare.

  • Una volta inseriti i dati in modo corretto clicca in basso a destra su 
    Nella pagina seguente verrà proposto un riassunto dei dati inseriti per verificarne nuovamente la correttezza. Per sicurezza è necessario inserire il codice di controllo, che cambierà tutte le volte che effettuerai un pagamento.

 

 

  • ora clicca su 
    La pagina successiva è quella del "Carrello" virtuale in cui vengono riepilogati i tributi di cui volete effettuare il pagamento. È infatti possibile inserire più pagamenti per tipologie di tributo diverso e pagare tutto in una unica transazione (ad esempio ricarica per la mensa di due figli o pagamento di mensa e trasporto scolastico). Nel nostro caso il tributo è uno solo.

 

 

  • a questo punto clicca su 
    Nella successiva pagina di riepilogo inserisci i dati di chi effettua il versamento.

 

 

  • a questo punto devi scegliere la modalità di pagamento tra quelle proposte:
    • addebito in conto, paga subito con addebito sul tuo conto, ad oggi (11/09/2017) riservato ai clienti Intesa SanPaolo e ad altre banche attraverso il servizio iConto messo a disposizione da InfoCamere.
    • carte di pagamento, (modalità consigliata): paga subito con carta di credito o di debito (anche con carte ricaricabili quali ad esempio Lottomaticard e Postepay)
    • pago più tardi, in questa modalità verrà rilasciato un avviso che riepiloga il debito da pagare. 

 

L'elenco dei punti abilitati a ricevere pagamenti tramite PagoPA è disponibile a questa pagina. Per poter effetttuare il pagamento occorre utilizzare il Codice Avviso di Pagamento oppure il QR Code o il Codice a Barre, presenti sulla stampa dell' avviso.

Nel nostro esempio effettueremo un pagamento tramite carta di credito.

Al momento della scelta di uno dei Canali di Pagamento proposti nella lista valuta quale sia l'opzione migliore in termini di commissioni applicate (visualizzabili nella colonna "Commissioni").

In ogni Canale di Pagamento, nella colonna "informazioni", sono presenti maggiori dettagli cliccando sui tasti 

 

  • ora clicca sul pulsante "Paga" presente sulla riga dell'Istituto di Pagamento scelto.

 

 

 

ATTENZIONE!

Le prossime pagine variano a seconda dell'Istituto di Pagamento scelto.

 

  • clicca su "Procedi con il pagamento".

 

 

  • clicca successivamente su "Pagamento con carta di credito", metti la spunta "Verifica condizioni di servizio....." e clicca su "Procedi con il pagamento".

 

 

  • inserisci quindi i dati della tua carta di credito e clicca su "PROCEDI".

 

 

 

  • la prossima pagina mostra un riepilogo dei dati inseriti ed è l'ultima prima di effettuare la transazione. A questo punto clicca su "Paga".

 

 

  • il pagamento è ora conluso!

 

 

Nel caso in cui il pagamento non sia andato a buon fine sarà necessario verificare i dati della carta di credito e la piattaforma IRIS mostrerà una pagina simile a questa:

 

 

Una volta conclusa con successo la transazione riceverete per email l'AVVISO ESITO PAGAMENTO contenente un collegamento diretto da dove è possibile consultare e scaricare la ricevuta.

 

Si ricorda che per approfondimenti e dettagli é possibile rivolgersi al servizio di Help Desk di IRIS al numero verde 800 098 594, operativo da lunedì a venerdì dalle ore 8 alle ore 20.00 e il sabato dalle ore 8 alle ore 14.00.

 

Comune di Calenzano

Piazza Vittorio Veneto 12 | 50041 Calenzano (FI) | Tel.: +39 055 88331 | Fax: +39 055 8833232

E-mail PEC: calenzano.protocollo@postecert.toscana.it

Copyright© Comune di Calenzano | Partita IVA: 01007550484
Lo Sportello telematico unificato
  |  Diritti e Privacy  |  Credits